Scherma: Samele ko in finale, è medaglia d’argento.
L’oro va all’ungherese Aron Szilagyi, campione olimpico sia a Londra 2012 sia a Rio de Janeiro 2016. Successo in finale contro l’azzurro per 15-7.

Vito Dell’Aquila è la prima medaglia d’oro olimpica per l’Italia ai Giochi di Tokyo 2020. Il ventenne di Mesagne ha battuto in finale il tunisino Mohamed Jendoubi.
Decisiva una combinazione nel finale che gli ha consentito di sovvertire l’esito dell’incontro e chiudere 16-12 in proprio favore.